Essa pagina depende do javascript para abrir, favor habilitar o javascript do seu browser!
Ir direto para menu de acessibilidade.
Início do conteúdo da página

Addetto Militare

 

adido

 

COLONNELLO TRASMISSIONI

ANDRÉ LUIZ DOS SANTOS FRANCO

Al momento della designazione come Addetto Militare dell’Esercito Brasiliano presso la Rappresentanza Diplomatica del Brasile nella Repubblica Italiana, con sede a Roma, il Colonnello Santos Franco espletava l’incarico di assessore presso il Centro di Dottrina dell’Esercito, a Brasilia, come responsabile dell’area di Comando e Controllo.

È nato a Nova Iguaçu, stato di Rio de Janeiro e il 16 febbraio 1987, con l’accesso alla Scuola Preparatoria dei Cadetti dell’Esercito a Campinas, fa il suo ingresso tra le fila dell’Esercito. Il 04 dicembre 1993 giura come Allievo Ufficiale dell’Arma Trasmissioni ed è stato promosso al grado attuale il 30 aprile 2017.

Inizia la sua carriera come ufficiale nell’estinta 1ª Compagnia Trasmissioni Blindata (Rio de Janeiro), da dove parte per frequentare il Corso di Manutenzione Materiale Bellico, nell’allora Scuola di Materiale Bellico (Rio de Janeiro) e il Corso Base di Guerra Elettronica, nell’allora Centro Integrato di Guerra Elettronica (Brasilia).

Presta servizio anche nell’allora 1º Battaglione Comunicazioni di Divisione (Santo Ângelo), nel Centro Integrato di Guerra Elettronica (Brasilia) e nella 1ª Compagnia di Guerra Elettronica (Brasilia). Comanda la 5ª Compagnia Comunicazioni Blindata (Curitiba), ricopre l’incarico di Ufficiale di Stato Maggiore della 9ª Regione Militare e del 9º Raggruppamento Logistico, ambedue a Campo Grande, e Comanda il 1º Battaglione Comunicazioni (Santo Ângelo).

Nel 2013, frequenta il Corso Direzione di Strategia Militare dello Stato Maggiore delle Forze Armate Argentine a Buenos Aires.

Oltre ai corsi di Formazione, Perfezionamento e Alti Studi Militari, il Colonnello Santos Franco frequenta i seguenti corsi e tirocini militari: Combattente di Montagna Base, Pianificazione Guerra Elettronica a Supporto delle Operazioni e Comandante di Organizzazione Militare Blindata.

Si laurea in Scienze Militari presso la Scuola di Comando e Stato Maggiore dell’Esercito. Frequenta anche i seguenti corsi:

- Master in Operazioni Militari (Scuola Perfezionamento Ufficiali);

- Master in Storia Politica (Università Federale del Paraná);

- Post-laurea in Storia e Geografia (Università Regionale Integrata);

- Post-laurea in Metodologia dell’Insegnamento Superiore (Università Federale Rurale di Rio de Janeiro);

- MBA in Strategia (Istituto Universitario Aeronautico dell’Argentina); e

- Dottorato completo in Storia (Università dello Stato di Rio de Janeiro).

Ancora in area accademica, il Colonnello Santos Franco risulta vincitore in due edizioni del Premio Culturale Tasso Fragoso della Biblioteca dell’Esercito (Rio de Janeiro), nel 2004, con l’opera “La presenza militare nel nordest gaucho: um’analisi storiografica della formazione sociale militarizzata della regione delle missioni nel Rio Grande do Sul (1754-1929)” e, nel 2010, con il lavoro intitolato “Il sibilo delle mitragliatrici di ottobre: il movimento armato del 1930 nel sud del Brasile”.

Tra le onorificenze ricevute, si evidenzia:

- Distintivo di Comando, Dorato e Argento;

- Medaglia Militare d’Oro, d’Argento e di Bronzo;

- Medaglia Ordine al Merito Militare;

- Medaglia Merito “Tamandaré”;

- Medaglia “do Pacificador”;

- Medaglia della Vittoria;

- Medaglia Giubileo d’Oro della Vittoria nella II Guerra Mondiale;

- Medaglia Corpo di Truppa di Bronzo;

- Medaglia Splendore degli Eroi della Pace;

- Medaglia “Marechal Rondon”; e

- Medaglia Stella di Riconoscenza della Brigata Militare del Rio Grande do Sul.

Il Colonnello SANTOS FRANCO risulta abilitato nelle seguenti lingue straniere: Italiano, Inglese e Spagnolo.

registrado em:
Fim do conteúdo da página